Tenta il suicidio in un campo, donna violentata mentre era in fin di vita

Condividi

 

amb3 ott – Bergamo: tenta il suicidio, stuprata mentre è incosciente
E’ una storia sconvolgente quella avvenuta nel giorni scorsi a Bergamo, nei pressi della pista ciclabile per Treviglio.

Vittima una signora di mezza età della Bassa Bergamasca. Dopo la fine burrascosa di un amore, la donna aveva deciso di farla finita e, senza nemmeno lasciare un biglietto d’addio al figlio, è uscita di casa e si è incamminata in mezzo a un campo di mais, dove ha ingerito un grosso quantitativo di sonniferi.

A due giorni dalla scomparsa, è stata ritrovata per caso da un contadino, in fin di vita e con pantaloni e mutandine abbassate. Distesa a terra, inerme e priva di sensi, qualcuno aveva approfittato di lei, violentandola.

Lesioni all’inguine, rilevate da una visita ginecologica, hanno confermato la violenza sessuale. La donna è ora ricoverata nel reparto di Psichiatria dell’ospedale di Treviglio.

bresciatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -