Bologna: lite tra immigrati finisce a coltellate, due feriti

Condividi

 

coltellate2 ott. – Lite degenerata a coltellate nella notte a Bologna, nei pressi della stazione ferroviaria: a segnalare ai carabinieri quanto stava avvenendo in piazza XX Settembre, alcuni passanti. Al loro arrivo i militari hanno trovato due immigrati feriti, che perdevano copiosamente sangue. Si e’ poi scoperto che i due – di nazionalita’ marocchina, di 26 e 32 anni, il primo con precedenti il secondo incensurato – poco prima erano rimasti coinvolti in una violenta lite degenerata in una collutazione, di cui erano rimasti a terra i segni visibili.

Per terra frammenti di vetro di una bottiglia di birra, un giubbotto strappato, un braccialetto in argento e pezzi di un telefono cellulare. Verso la stazione, sono poi stati rinvenuti i colli rotti di due bottiglie di birra insanguinati. I due sono stati denunciati per lesioni personali aggravate e ricoverati all’Ospedale Maggiore con dieci giorni di prognosi, per ferite da taglio all’altezza del collo e del viso. (AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -