130 immigrati su un barcone soccorsi a largo delle coste siciliane

Condividi

 

portopalo2 ott – La Guardia Costiera ha soccorso 30 miglia a sud delle coste siciliane 130 migranti che erano a bordo di un barcone diretto verso l’Italia. L’allarme è stato dato alla Capitaneria di Porto di Catania dalla Croce Rossa, allertata da una cittadina belga che ha ricevuto una telefonata da un satellitare.

Il barcone è stato individuato da un aereo Atr 42 della Guardia Costiera ed è poi stato raggiunto nel pomeriggio da due motovedette salpate da Siracusa e da Pozzallo. I migranti – tre dei quali sottoposti a  cure mediche – sono stati trasferiti sulle due unità militari, che stanno facendo rotta verso Siracusa.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -