Commercio: vendite di luglio, ai minimi dal 2001

crollo26 sett – Il livello delle vendite al dettaglio a luglio tocca i minimi da dodici anni. Infatti, guardando alle serie storiche dell’Istat l’indice destagionalizzato del valore delle vendite scende a 95,3, il dato più basso dal novembre del 2001. Un minimo che arriva dopo una serie molto lunga di flessioni che pian piano ha corroso il livello.

Le vendite al dettaglio segnano ancora un calo, perdendo a luglio lo 0,3% su giugno e lo 0,9% rispetto a dodici mesi prima. In termini tendenziali le vendite sono così in diminuzione da più di un anno, registrando il tredicesimo calo consecutivo. Lo rileva l’Istat. A pesare è soprattutto il settore non alimentare.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -