Tunisia: terroristi volevano smembrare il Paese in tre emirati islamici

loftiTUNISI, 25 SET – I terroristi che agiscono in Tunisia volevano smembrare il Paese in tre emirati islamici. Lo ha detto oggi, nel corso di un incontro con i giornalisti, il Ministro dell’Interno, Lotfi ben Jeddou, rivelando che i terroristi avevano pianificato decine di omicidi politici che, ha precisato, ”avrebbero colpito per il 96 per cento esponenti dell’opposizione e per il restante 4 per cento della troika’, cioè dei tre partiti della maggioranza di governo.

Il piano, che prevedeva sanguinosi attacchi ad edifici pubblici e che avrebbe dovuto gettare nel caos il Paese, è stato neutralizzato quando il Ministero dell’Interno, venuto a conoscenza di quanto si stava preparando, ha messo sotto protezione, per 24 ore al giorno, tutti i ‘bersagli’ presunti degli attentati.(ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -