Eccoci al punto. Boldrini: stanziare fondi per i centri antiviolenza

boldrini25 sett – Ong e associazioni. Le Nazioni che sottoscrivono il Trattato di Istanbul  si impegnano inoltre a promuovere ed attuare “politiche efficaci volte a favorire la parità tra le donne e gli uomini e l’emancipazione e l’autodeterminazione delle donne”. Va inoltre sostenuto “a tutti i livelli” il lavoro delle Ong e delle donne e delle associazioni della società civile attive nella lotta alla violenza contro le donne, favorendo “un’efficace cooperazione” con queste organizzazioni.

La Boldrini ci ricorda quindi che bisogna stanziare fondi…



   

 

 

1 Commento per “Eccoci al punto. Boldrini: stanziare fondi per i centri antiviolenza”

  1. Scusi signora dove prendiamo i soldi per le sue manie di megalomania Pensi ai padri di famiglia senza lavoro alla vedove con figli che non hanno di che sostentare la prole agli invalidi con 300 euro al mese per vi a quegli italiani che hanno perso la casa pignorata, agli imprenditori che chiudono.. Di questo passo dove andrà l’italia? una sua illuminante dichiarazione.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -