Telecom D’Alema: non ho venduto nulla, era gia’ privatizzata

dalema

24 set. – “Non ho venduto nessuna azienda.
Telecom era gia’ privatizzata ed e’ stata acquistata con una opa sul mercato, come e’ naturale che accada in un’economia di mercato”, afferma Massimo D’Alema. “Fu deciso concordemente – prosegue – che il governo non dovesse intervenire e tale decisione fu presa innanzitutto con il concorso di chi ne aveva la diretta responsabilita’, cioe’ il ministro del Tesoro Carlo Azeglio Ciampi”.
“Ancora oggi – sottolinea l’ex presidente del Consiglio – penso che fu una scelta giusta quella di rispettare il mercato e consentire che una grande impresa italiana potesse essere acquistata come avviene normalmente in tutti i Paesi di democrazia liberale. Per altro e’ del tutto ridicolo fare discendere le difficolta’ e le decisioni odierne, sulle quali giustamente il Parlamento chiede chiarezza, da una vicenda che risale ormai a quasi 15 anni fa e dopo la quale – conclude – Telecom ha vissuto complesse e infinite vicissitudini” .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -