Russia: kamikaze uccide due poliziotti in Daghestan, 20 feriti

daghest23 set. – Un’auto-bomba e’ esplosa in mattinata nei pressi di un commissariato di polizia nel distretto di Tabasaransky in Daghestan, Repubblica autonoma russa nel Caucaso settentrionale, uccidendo due agenti: lo riportano le agenzie di stampa locali.

Secondo l’ufficio stampa del ministero dell’Interno daghestano, un kamikaze alla guida della vettura si e’ fatto saltare in aria all’ingresso dell’ufficio passaporti, provocando la morte dei due poliziotti e il ferimento di altre venti persone, al momento tutte ricoverate in ospedale. Tra coloro che hanno subito lesioni, sei colleghi delle vittime, di cui uno versa in gravi condizioni.

I sauditi ricattano Putin: terrorismo sui Giochi se difendi Assad



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -