Grillo: Bersani mi ha mancato di rispetto, governeremo da soli

grillos18 set – ”Se si vuole parlare con un movimento si va dal suo leader. Pier Luigi Bersani non lo ha mai fatto. E’ stata una mancanza di rispetto, perche’ noi, quanto a voti, siamo il maggior movimento italiano”. Sono le parole del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, in un’intervista rilasciata al quotidiano tedesco ‘Die Zeit’ e pubblicata da ‘la Repubblica’.

”Invece Bersani ha tentato di far passare dalla sua parte undici nostri senatori”, prosegue Grillo, per il quale ”il Pd non e’ guidato da Guglielmo Epifani, l’attuale segretario, bensi’ dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano”. Sulla legge elettorale dichiara: ”Io voglio abrogarla e introdurre il sistema proporzionale, ma solo dopo avere vinto con il sistema attuale”.

Il comico Genovese si dice quindi‘ ”certo” che il M5S possa governare da solo: ”Noi presenteremo agli italiani, gia’ prima delle elezioni, dieci-dodici candidati con un curriculum adeguato e il nostro programma, candidati che devono far parte del nostro governo. Non li nominiamo li’ per li’ come gli altri, che fanno ministri veline, massoni, e membri delle sette segrete”.



   

 

 

1 Commento per “Grillo: Bersani mi ha mancato di rispetto, governeremo da soli”

  1. Grillo, da grillina quale sono, ti dico: oh ti muovi e fai qualcosa oppure taci.
    Hai parlato di riforme, mettere i bastoni tra le ruote, in conlusione di tutto quello che hai detto, cos’è stato fatto? 1%? Forse!!! Il finanziamento ai politici, voi lo avete fatto, ma gli altri? Dove la tanto acclamata Spending review tanto con amata da Monti e i seguaci PD e PDL? Leggendo i giornali, non si intravede nessuna Spending review , anzi abbiamo notato che c’è stato un aumento nella politica…
    Quindi meno parole e più fatti!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -