Favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, ungheresi arrestati

prostMODENA 19 sett – Agevolazione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Con questi capi d’imputazione la Polizia di Stato di Modena ha eseguito due mandati di arresto europeo (Mae) nell’ambito dell’operazione ‘Csum csum’ del marzo dello scorso anno. Lo riferisce una nota della Polizia.

Nel corso del mese di luglio 2011, chiarisce la nota, la Squadra Mobile della Questura di Modena “ha avviato una delicata attivita’ di indagine a carico di cittadini di nazionalita’ ungherese, tra cui alcune donne, dediti alle attivita’ illecite sopra elencate avvenute nella provincia di Modena ed in altri centri dell’Emilia Romagna”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -