Marocchino scippa un’80enne e le frattura il braccio, arrestato

scippo18 set. –  – Una donna ottantenne e’ stata scippata sbattuta per terra ad Ala, in provincia di Trento, da un giovane che e’ stato arrestato dai carabinieri. Il fatto e’ avvenuto ieri sera davanti alla casa dell’anziana donna che, cadendo, ha riportato una frattura all’omero destro. Secondo una prima ricostruzione, il giovane, un ventenne marocchino residente in Veneto, l’ha avvicinata strappandole velocemente la borsa, per cui la donna e’ caduta a terra.

Dopo l’allarme sono scattate subito le ricerche da parte dei carabinieri che in breve hanno individuato il presunto scippatore alla stazione ferroviaria. Addosso aveva i pochi euro che erano nella borsa della donna. La donna e’ stata ricoverata all’ospedale di Rovereto con una prognosi di 40 giorni. L’arrestato verra’ processato per direttissima.



   

 

 

3 Commenti per “Marocchino scippa un’80enne e le frattura il braccio, arrestato”

  1. rimpatrio,ed esclusione di residenza in italia
    se x caso ritorna ergastolo a vita

  2. Processato per direttissima verrà rilasciato dopo 1 giorno di carcere…questa è l’Italia…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -