Chiusura cementificio, a Pescara 100 lavoratori a rischio

cementif16 SET – Sciopero dei dipendenti e occupazione pacifica del cementificio di via Raiale, a Pescara stamani contro la chiusura dello stabilimento. A rischio un centinaio di occupati diretti del cementificio.

Nella zona il traffico e’ stato interdetto alle auto. ”La manifestazione e’ stata organizzata – spiega Giovanni Panza della Feneal Uil – per sollecitare le istituzioni a valutare l’ipotesi di riconversione”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -