Rehn sbugiarda Letta: un’altra manovra? Dovra’ decidere l’Italia

pinocchio15 sett – “Penso che nessuno si prendera’ la responsabilita’ di mandare gambe all’aria il governo”. Ne e’ convinto il presidente del consiglio Enrico Letta, secondo il quale “se il governo cadesse la legge di Stabilita’ la farebbe Bruxelles.

Il commissario Ue agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, e’ fiducioso sulla capacita’ del governo Letta di adottare le misure per non superare il tetto del 3% e ritiene che spetti all’Italia decidere se serve o meno un’altra manovra. “Credo pero’ – aggiunge in un’intervista al Sole 24 Ore – che l’Italia in termini di riforme economiche possa andare ben oltre la strategia del catenaccio e giocare a tutto campo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -