Ungherese ubriaco da un mese insultava i proprietari e danneggiava un bar

bereRimini, 14 sett – Da circa un mese, ogni mattina, ubriaco si presentava in un bar del lungomare e pretendeva da bere e da mangiare, dopodiché, se non veniva accontentato, danneggiava gli arredi ed inveiva contro proprietari e clienti. Venerdì, alle 10.30 circa, l’uomo, un ungherese di 37 anni senza dimora, si è presentato nuovamente al bar, ma i gestori, stanchi di subire tali molestie, hanno chiamato il 112 e hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri.

Una Pattuglia della Stazione di Rimini è intervenuta ed ha fermato subito l’uomo. Successivamente lo hanno portatoin caserma per il fotosegnalamento. Nel frattempo il proprietario si recava in caserma per sporgere denuncia per danneggiamento e molestie. Al termine degli accertamenti e acquisiti sufficienti elementi di colpevolezza, i militari hanno denunciato l’ungherese alla Procura della Repubblica per danneggiamento e molestie.
www.riminitoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -