India: 17enne impiccata dai fratelli perché voleva sposare un “paria”

india14 sett – Gomathi, una ragazzina 17enne, è stata impiccata perché voleva sposare un “paria”. Il fatto è avvenuto a Seevalaperi, nello Stato del Tamil Nadu in India. A impiccare la giovane i suoi familiari che non accettavano l’ipotesi che potesse amare un giovane delle classi sociali più basse, di nome Murugan, con cui era scappato di casa.

“E’ stato un omicidio a sangue freddo – riporta la stampa locale – compiuto dai fratelli di Gomathi, che hanno agito con la benedizione del padre contadino”. I fratelli hanno cercato di inscenare un suicidio ma la polizia, avvertita dagli abitanti del villaggio, ha arrestato gli assassini.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -