Lettera Pd a Schulz: invita Papa Francesco a Strasburgo

papa-eu

12 sett – Nei “giorni in cui le parole Guerra e Pace si rincorrono e tornano di drammatica attualità” il presidente del Parlamento europeo dovrebbe invitare Papa Francesco ad una delle prossime plenarie. E’ il senso della lettera firmata dagli europarlamentari Pd ed inviata a Martin Schulz.

“Sentiamo forte la spinta delle opinioni pubbliche europee a trovare risposte che coniughino pace e rispetto dei diritti umani ad un livello piu alto e coerente con i valori dell’Unione – è scritto nella lettera – In questi giorni è risuonata forte e limpida la voce di Papa Francesco che ha rivolto un appello “agli uomini e alle donne di buona volontà credenti e non credenti” alla quale anche tu hai risposto con un intervento che abbiamo molto apprezzato. Sappiamo peró che la strada della pace è molto lunga e difficile e che ha bisogno di tutti i contributi e le energie per diventare una reale prospettiva politica”.

“Il Parlamento europeo – aggiungono i democratici – ha un ruolo fondamentale, di rappresentanza delle attese dei cittadini europei e di incoraggiamento e stimolo nei confronti della comunità internazionale. Per questa missione abbiamo bisogno di tutte le energie politiche, culturali e spirituali, anche per onorare il premio Nobel per la pace che è stato assegnato alla Ue”. L’invito del Santo Padre, concludono i parlamentari, “sarebbe un gesto che avrebbe un grande significato e sarebbe un riconoscimento a chi sta portando avanti, con autorevolezza e coraggio, il dialogo interreligioso e interculturale per promuovere il futuro della convivenza umana”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -