Hackers AnonGhost annunciano attacco a Usa e Israele

anonIl gruppo degli AnonGhost ha annunciato il lancio di OpIsrael Reborn, un’altra campagna di attacchi per l’11 settembre, il dodicesimo anniversario dell’attentato terroristico alle Torri Gemelle.  Gli hacktivisti hanno lanciato la seconda #OpIsrael  come campagna digitale contro gli alleati Israele e Stati Uniti.

Ciao Israele, noi siamo gli stessi che ti hanno colpito il 7 aprile 2013 e adesso siamo tornati per punirvi. AnonGhost è dappertutto. Non c’è nessun Israele sulla mappa, nessuno vi riconosce perchè vi è la Palestina” – hanno scritto gli hacker su diversi siti già “defacciati”. Nonostante le minacce di colpire e spegnere diversi siti affiliati al governo, gli esperti dicono che i danni che gli hacker potrebbero causare sono di rilevanza minore.

Un video in lingua inglese su YouTube ha invitato gli hacker musulmani di tutto il mondo a partecipare all’iniziativa di domani.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -