Filippine: estremisti islamici sequestrano decine civili

filippineManila, 9 set, – Un gruppo di un centinaio di uomini armati del Fronte di Liberazione Nazionale Moro, ha fatto irruzione nella citta’ di Zamboanga, nel sud dell’arcipelago delle Filippine, e ha preso come ostaggi almeno 38 civili.

I terroristi sono entrati nel municipio all’alba dopo duri scontri con i soldati dispiegati nella zona, in cui e’ morto almeno un membro dell’esercito filippino. Il Fronte di Liberazione Moro e’ un gruppo estremista islamico separatista che vuole fondare uno Stato islamico indipendente nelle Filippine.
.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -