Auto impazzita si ribalta, il romeno alla guida era quasi in coma etilico

ribalt9 sett – Aveva un tasso alcolemico di 4,79 mg/l l’uomo che sabato sera si è ribaltato sull’Appia ad Albano, proprio davanti la sede della Polizia Stradale. Il 40enne cittadino romeno si era messo alla guida della sua Golf Gtv, dopo aver pranzato in un locale del centro di Ariccia e passato il pomeriggio a bere in compagnia di amici. Dopo aver preso via del Parco contromano, tra l’incredulità degli altri automobilisti, si è immesso sulla via Appia e ha proseguito verso Albano, sbandando più volte da una parte all’altra e urtando diverse automobili in transito e parcheggiate su strada. Arrivato davanti alla sede della Polstrada di Albano ha urtato contro altre auto, appartenenti ai poliziotti in servizio, e si è ribaltato al centro della carreggiata bloccando la strada statale.

Ad intervenire immediatamente, dalla vicina sede, sono stati proprio gli agenti della Polizia Stradale di Albano che lo hanno soccorso e fatto trasportare in ospedale. Il romeno, operaio edile della zona, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza eccessiva, “Un tasso così alto, 4,79, ha detto il comandante della Stradale Renzo Lenti, non ci era mai capitato di trovarlo ad un automobilista ubriaco, era praticamente in coma etilico “. Gli è stata inoltre ritirata la patente , sequestrata l’auto e denunciato per danneggiamenti e lesioni. messaggero



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -