Siria, capo dei ribelli: riteniamo che il Congresso Usa votera’ contro l’attacco

Idriss7 sett – Ci sono elementi per supporre che il Congresso degli Stati Uniti votera’ contro un’eventuale azione militare contro il regime di Bashar al-Assad. E’ quanto ritiene il capo di stato maggiore dell’Esercito siriano libero, il generale Salim Idriss, che nel corso di un’intervista ad al-Arabiya ha rivolto un appello al Congresso Usa affinche’ autorizzi l’intervento promosso dal presidente americano Barack Obama.

Un voto contrario dal parte del Congresso Usa lascerebbe il popolo siriano solo ad affrontare Assad, ha aggiunto Idriss.



   

 

 

1 Commento per “Siria, capo dei ribelli: riteniamo che il Congresso Usa votera’ contro l’attacco”

  1. Se gli americani e i governi occidentali scendono in campo per sostenere i tagliatori di teste islamisti, ci saranno disordini in tutto l’Occidente.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -