Arrestato l’ex vicesindaco del Pd, coltivava marjuana in Sardegna

mari7 sett – Un sindaco stupefacente. I carabinieri del reparto squadriglie di Nuoro hanno arrestato Michele Calia, 39 anni, allevatore di Lula. L’uomo, che e’ stato nella precedente legislatura vicesindaco di Lula per il Pd e’ stato sorpreso dai militari mentre innaffiava, in localita’ Arrauni, nelle campagne del paese, una piantagione di oltre 330 piantine di marjuana, ormai giunte alla piena maturazione. L’ex amministratore e’ stato condotto a Badu’ e Carros a disposizione dell’autorita’ giudiziaria.

Nel 2013 i carabinieri hanno scoperto numerose piantagioni e sequestrato oltre 500 piante di stupefacente. Calia nel 2007, quando amministrava Lula, e’ stato vittima di un attentato dinamitardo. Ignoti fecero esplodere un ordigno di basso potenziale che distrusse la macchina dell’uomo parcheggiata sotto la sua abitazione. (I.S.)



   

 

 

1 Commento per “Arrestato l’ex vicesindaco del Pd, coltivava marjuana in Sardegna”

  1. Non e’ che era un’OASI ?
    😉

    Fregene, nell’oasi del Wwf una piantagione di marijuana

    Oltre duecento le piante scoperte e sequestrate dai finanzieri dopo indagini e sopralluoghi. La droga, 35 chili in tutto, avrebbe fruttato 350mila euro

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -