Il papa telefona a giovane gay: l’omosessualita’ non e’ grave

papa6 sett – “La tua omosessualita’ non e’ grave”. E’ quanto avrebbe detto Papa Francesco nel corso di una telefonata a un studente francese di Tolosa, Christopher Trutino, cattolico praticante, in risposta ad una lettera nella quale il giovane di 25 anni gli confessava le sue difficolta’.

La notizia, pubblicata da ‘Depeche du Midi’ e ripresa dal sito del ‘Figaro’, non trova al momento conferma ne’ smentita dal Vaticano, dove pero’ si fa osservare che “Papa Francesco non parla francese”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -