FavoLetta: “Italia non piu’ sorvegliata speciale”, 7 obiettivi da raggiungere”

enrico-letta-130226102144_mediumSan Pietroburgo, 6 set. – “E’ il primo G20 senza che l’Italia sia il grande sorvegliato speciale. Per me e’ un motivo di grande soddisfazione”. Lo ha detto il premier Enrico Letta a poco meno di un’ora dall’inizio dei lavori del summit mondiale. “E’ un punto essenziale, tutti in Italia devono essere consapevoli e convinti che l’Italia non e’ in difficolta’. Ci sono degli effetti benefici per essere un Paese che non e’ piu’ il sorvegliato speciale. Si tratta di un passo avanti importante”, ha sottolineato il premier.

Saccomanni: la ripresa e’ in corso, usciamo dalla recessione

Poi ha aggiunto: “Ci sono talmente tanti obiettivi da raggiungere al G20 che farei un danno all’Italia se mi deconcentrassi da questi sette obiettivi che mi sono dato”. E infine: “Voglio che in questo G20 l’Italia colga tutti gli effetti positivi per essere uscito dall’alveo dei sorvegliati speciali”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -