Siria, Russia ad Aiea: attacco Usa potrebbe provocare una crisi nucleare

iaea 5 set – Un eventuale attacco militare degli Stati Uniti in Siria potrebbe avere delle ”conseguenze catastrofiche” se dovesse essere colpito un ”reattore nucleare” posto nei pressi di Damasco. E’ l’avvertimento che Mosca, secondo quanto riferito dal portavoce del ministero degli Esteri russo, notifichera’ all’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (Aiea) in occasione della sessione annuale del Consiglio, in programma il prossimo 9 settembre.

”Di certo solleveremo il problema durante la riunione di Vienna”, ha spiegato il portavoce. ”Un attacco degli Usa – ha poi aggiunto – potrebbe avere delle conseguenze catastrofiche e l’Aiea deve reagire rapidamente”. (fonte AFP).



   

 

 

1 Commento per “Siria, Russia ad Aiea: attacco Usa potrebbe provocare una crisi nucleare”

  1. Abbiamo gia’ quella del giappone che non e’ affatto una cosetta.
    Una piu’ o una meno, ormai….( se poi pensiamo al sottosuolo campano e a quello che stiamo mangiando e a quanti tumori stanno emergendo………….)……… sono cosi’ incazzata che mi sembra di essere Sansone. Ricordate?
    ” Muoia Sansone con tutti ……………….quelli che stavano li'”

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -