Egitto: ministro dell’interno sfugge ad un attentato, 4 feriti

autob5 set. – Il ministro dell’Interno egiziano, Mohammed Ibrahim, e’ scampato a un attentato al Cairo. Lo hanno riferito i media egiziani. Un’autobomba e’ esplosa al passaggio del convoglio in cui viaggiava il ministro, rimasto illeso.

Nella deflagrazione ci sono stati quattro feriti, ha reso noto l’emittente Nile tv. L’attentato e’ avvenuto vicino alla casa del ministro nel quartiere Al-Naser, nella zona orientale della capitale, non lontano da dove si sono svolte le proteste islamiche negli ultimi due mesi, dopo la destituzione del presidente Mohamed Morsi da parte dei militari .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -