Scooter rubato e senza patente, marocchino inseguito e arrestato

ccBOLOGNA,. 4 SETT – Danneggiamento aggravato, ricettazione, resistenza continuata a pubblico ufficiale è la lista dei capi d’imputazione dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bologna a carico di un marocchino ventinovenne, con precedenti di polizia.

Nei pressi di viale Pietro Pietramellara all’altezza di via Amedeo Parmeggiani, la pattuglia dei Carabinieri, nel tentativo di fermare ieri mattina un uomo in sella a un motociclo a tutto gas verso la Stazione Ferroviaria, ha ingaggiato un rocambolesco inseguimento che si è concluso poco dopo in Bolognina con l’ausilio di una seconda pattuglia.

Durante gli accertamenti svolti, è emerso che il motociclo, un kymco Xcytyng, era stato rubato la scorsa settimana. Oltre a rispondere dei citati reati, il marocchino è stato denunciato anche per guida senza patente perché mai conseguita. Questa mattina, il 29enne è stato condotto nelle aule giudiziarie di via Farini per la celebrazione del rito direttissimo.

bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -