Gran Bretagna: parlamentari visitano siti hard dagli uffici

granbreLONDRA, 4 SET – Boom di visite a siti per adulti fra i parlamentari britannici. Stando ai dati diffusi, dal maggio 2012 al luglio del 2013 dai loro uffici a Westminster i parlamentari hanno tentato di accedere a siti porno e simili per 300mila volte, quindi in media sono stati bloccati 850 tentativi di accesso a siti hard al giorno. Cifre inquietanti secondo l’associazione dei contribuenti che e’ allarmata dai quesiti che questo pone in termini di etica professionale.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -