Washington post: Non tutti i rapporti tra prof e alunni adolescenti sono violenze sessuali

piange53 sett – Da Saluzzo a Washington, il passo è breve. Un editoriale pubblicato dalla scrittrice Betsy Karasik sul Washington post ha fatto infuriare i lettori del noto quotidiano americano, attirando una miriade di commenti negativi. Protagonista del pezzo, il sesso nelle scuole. Ma non quello tra adolescenti, della solita età o di qualche anno di differenza.

E’ quello, condannato, tra alunne (minorenni) e insegnanti, di cui si sta parlando, in questi giorni, anche in Italia. Del professore del liceo di Saluzzo, accusato di aver fatto sesso con le sue studentesse, all’epoca minorenni. E in Montana, stessa storia. Un insegnante 49enne ha avuto rapporti con una sua alunna 14enne, che poi si è suicidata, mentre l’uomo è stato condannato a 15 anni, con l’obbligo di passare solo 31 giorni in carcere.

liberoquotidiano



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -