Forlì: “ti prendo a bastonate”, immigrato minaccia l’autista del bus

bus3 sett – Un ventenne del Burkina Faso ha terrorizzato il conducente di un bus e i passeggeri del mezzo pubblico, che è rimasto bloccato per oltre mezz’ora nella periferia di Forlì a seguito delle intemperanze dell’immigrato, evidentemente ben integrato…

L’immigrato africano voleva salire sull’autobus nonostante questo fosse fuori fermata. Quando il conducente gli ha fatto capire che avrebbe potuto aprire soltanto alla regolare fermata, poco più avanti, l’immigrato ha dato in escandescenza, ha rincorso il bus e, una volta a bordo ha minacciato l’autista di prenderlo a bastonate cercando di aggredirlo.

La situazione stava per degenerare e alcuni passeggeri sono pure scappati dal bus per il panico. Fortunatamente la polizia è arrivata in tempo e ha fermato l’aggressore, che è stato denunciato per violenza a pubblico ufficiale e interruzione di servizio pubblico.

MOL



   

 

 

1 Commento per “Forlì: “ti prendo a bastonate”, immigrato minaccia l’autista del bus”

  1. In torto ma vogliono avere ragione!!!
    Oggi a Udine stazione delle corriere tre ragazzini di nazionalità non italiana (altrimenti la Kyenge si offende) sono stati lì a gingillarsi per 10 minuti, nel momento in cui la corriera doveva partire ,loro sono saliti senza biglietto,
    l’autista gentilissimo tra l’altro, li ha invitati a scendere e comprare il biglietto, dicendogli che non potevano trovare la scusa che non avevano fatto in tempo…
    La Kyenge quando parla di integrazione, dovrebbe più che altro insegnare le buone maniere, gli usi e i costumi dell’Italia!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -