Spaccio, ubriachezza, possesso di armi; immigrati arrestati

carabinieri2 set – I carabinieri di Roma hanno effettuato controlli nei quartieri Pigneto, San Lorenzo e Monti per prevenire ed arginare ogni fenomeno di illegalita’. Il bilancio, si legge nella nota del comando provinciale di Roma, e’ di 4 persone arrestate e 5 denunciate a piede libero responsabili di spaccio di stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza e possesso abusivo di arma.

In manette sono finiti 4 stranieri (2 marocchini, un tunisino e un senegalese) di eta’ compresa tra i 18 e 38 anni sorpresi a spacciare marijuana e hashish a ‘clienti’ che sono stati segnalati alla prefettura in qualita’ di assuntori. La droga e il provento dell’attivita’ di spaccio sono stati sequestrati.

Durante i controlli, i carabinieri hanno fermato un 48enne romano e un 31enne tunisino che, perquisiti, sono stati trovati entrambi in possesso di un coltello e denunciati per possesso abusivo di arma. Un 31enne romeno, poi, e’ stato denunciato a piede libero poiche’ irregolare sul territorio nazionale. Anche 2 peruviani, marito e moglie, sono stati denunciati a piede libero: l’uomo, un 33enne, per guida in stato di ebbrezza e la donna, 41enne, che ha opposto resistenza nei confronti dei militari, nel tentativo di sottrarsi al controllo. Nel corso dell’attivita’ di controllo sono state, in totale, identificate 69 persone di cui 22 con precedenti, controllati 29 mezzi e segnalati al Prefetto 3 giovani quali assuntori di droghe.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -