Libia: miliziani armati bloccano l’aeroporto internazionale di Tripoli

tripoli2 set. – Miliziani armati hanno fatto irruzione nella notte all’aeroporto internazionale di Tripoli e lo hanno di fatto paralizzato, bloccando con i propri veicoli le piste e impedendo cosi’ atterraggi e decolli di diversi velivoli: lo hanno riferito fonti aeroportuali, secondo cui al commando si sono uniti anche uomini della sicurezza. Ignote le cause della clamorosa occupazione dello scalo.

Dopo la caduta del regime di Muammar Gheddafi, nel 2011, in Libia gran parte delle milizie che combatterono contro le forze regolari del’epoca hanno rifiutato di sciogliersi e di integrarsi nell’apparato di sicurezza governativo, ricorrendo spesso alla forza per ottenere l’accoglimento di richieste di ogni genere .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -