Furto e frasi razziste, arrestato romeno

ccVENEZIA, 2 SET – Un romeno è stato arrestato dai carabinieri, a Venezia, per furto e atti di discriminazione razziale con l’accusa di aver rubato confezioni di profumo e di aver offeso il dipendente del negozio che cercava di bloccarlo facendo riferimento al colore della sua pelle, oltre a spintonarlo nel tentativo di allontanarsi.

Una connazionale che era con lui, in possesso di merce di dubbia provenienza, è stata denunciata per ricettazione.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -