ASSASSINO! Recita il manifesto choc contro Caldoro sulle mura di Napoli.

Manifesto choc contro il presidente della regione Campania Stefano Caldoro affisso dai precari della societa' Astir che hanno anche organizzato una veglia all'esterno della sede della regione Campania per un loro collega suicidatosi, Napoli, 2 settembre 2013. ANSA / CIRO FUSCONAPOLI, 2 SET – Un ‘manifesto choc contro il presidente della Regione Campania Caldoro sui muri del centro di Napoli.

Nel manifesto, con la scritta ”Assassino”, si fa riferimento alla morte di un dipendente dell’Astir, società in house della Regione che si occupa di bonifiche ambientali. Lo stesso testo è contenuto in volantini che sono stati distribuiti oggi e che hanno portato la Digos a denunciare sette disoccupati aderenti al movimento Bros. A Caldoro solidarietà bipartisan da tutto il mondo politico.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -