Sbarchi: altri 130. Arrivano da Grecia, paese membro UE, non da paesi in guerra

profughi-410ROCCELLA JONICA (REGGIO CALABRIA), 31 AGO – Oltre 130 perone sono sbarcate stamane a Roccella Jonica, nella locride.

Gli stranieri, le cui condizioni sono buone, sono di nazionalità siriana e somala. Dopo le prime cure sono stati trasferiti in una scuola comunale di Roccella.

Erano a bordo di un peschereccio che è stato intercettato nella notte dalla Guardia di Finanza e dalla Capitaneria di porto. L’imbarcazione è partita cinque giorni fa da un porto della Grecia e la Grecia, nonostante le sue difficoltà (noi non siamo messi molto meglio)  è un Paese membro della Ue.  Quindi, se sono profughi che fuggono da paesi in guerra, non si comprende perchè non sono stati accolti lì.

 



   

 

 

3 Commenti per “Sbarchi: altri 130. Arrivano da Grecia, paese membro UE, non da paesi in guerra”

  1. Perche’ qui c’e’ la Kyenge:
    “Diamo le seconde case degli italiani agli stranieri o sistemiamoli negli hotel..

    E in Grecia..Alba Dorata 🙂

    Alba Dorata choc: presentato ddl per difendere i greci vittime di razzismo e soprusi

    ………..Il movimento dell’estrema destra greca ‘Alba Dorata’ ha presentato in Parlamento una proposta di legge che parla di razzismo “contro i cittadini greci” e accentua le pene per i reati legati all’immigrazione clandestina. Inoltre, il ddl propone il carcere per i ‘negazionisti’ dei crimini commessi contro i cittadini greci……..

    😉

    • Sono pienamente d’accordo con Piero, aggiungerei mi dispiace che non abbiamo anche noi un ALBA DORATA forse sarebbe una soluzione.

  2. Perché sono molto più intelligenti di noi e perché sono nelle stesse condizioni nostre.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -