Immigrati: nuova protesta al Cie di Gradisca

cieTRIESTE, 29 AGO – Una nuova protesta è in corso al Cie di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) da parte di una ventina di immigrati, ospiti della struttura che chiedono, tra l’altro, la possibilità di trasferimento in altri Cie.

Nella tarda serata di ieri gli immigrati sono saliti sul tetto, dove ancora si trovano. Secondo quanto si è appreso, due migranti sono caduti da una rete di contenimento e sono rimasti leggermente feriti.

Soccorsi, sono stati medicati all’ospedale di Gorizia. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Immigrati: nuova protesta al Cie di Gradisca”

  1. Vi lamentate così tanto???? Tornatevene da dove siete venuti, non non abbiamo più soldi per mantenervi!!!
    Zappate la vostra terra, coltivatela, e mangiate!!!
    Ovviamente evitate le guerre, quelle sono stupide!!!

  2. parlano pure…ma solo in italia.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -