Immigrati: giunti a Trapani 109 profughi soccorsi da un cargo

portopalo28 ago. – Sono giunti al porto di Trapani alle 3 di questa notte, i 109 migranti, di cui 2 donne e 3 bambini, soccorsi ieri a circa 110 miglia a Sud di Lampedusa dal mercantile “Celia”, battente bandiera italiana, mentre si trovavano su un barcone in difficolta’. I profughi per lo piu’ provenienti dal Corno d’Africa, sono in buone condizioni di salute. Solo uno di loro era in preda alla febbre, ma per lui non sono state necessarie le cure ospedaliere.

Per consentire l’attracco in sicurezza del grosso cargo al molo Ronciglio sono stati attivati tutti i servizi portuali: all’ingresso del porto l’imbarcazione e’ stata scortata da una motovedetta della Capitaneria ed e’ stata trainata dal rimorchiatore. A coordinare le operazioni di accoglienza e ordine pubblico la Prefettura e la Questura di Trapani. Sul molo sono state allestiti punti di primo soccorso e assistenza della Croce rossa e della Protezione civile. I migranti sono stati trasportati nel centro di accoglienza temporaneo allestito per l’emergenze nella palestra “Buscaino Campo”, nella zona portuale. (AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -