Immigrati: 350 in 2 barconi a Siracusa, donna partorisce a bordo

barc28 ago. – Nuovo sbarco di immigrati a Siracusa, dove sono giunti altri 155 profughi mentre si apprende che tra i 199 soccorsi all’alba c’era anche una bimba di 4 giorni, nata durante la navigazione. La piccola e la sua giovane mamma sono in buone condizioni fisiche e sono state immediatamente assistite dal personale della Croce Rossa, sulla banchina del Porto Grande. Intercettati a 70 miglia dalla costa dalla nave “Foscari” della Marina Militare dopo che il barcone era stato avvisitato da un aereo della stessa Marina, decollato dalla base di Sigonella nel pomeriggio di ieri.

I migranti sono stati trasbordati, con grande difficolta’ a causa del mare molto mosso, su tre motovedette della Guardia costiera che hanno poi navigato di conserva con un’unita’ della Guardia di finanza fino al porto siracusano. Complessivamente sono 199, tra i quali 48 bambini e 51 donne. Poche ore dopo, un secondo barcone e’ stato segnalato da un motopesca a 15 miglia da Capo Murro di Porco. A bordo del barcone c’erano 155 persone, che sono state raggiunte e imbarcate su due motovedette della Capitaneria di porto per essere anche loro condotti nel porto di Siracusa. Anche in questo caso, a bordo ci sono donne e bambini. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -