Venezia 70: la Scuola di Magia di Hogwarts sbarca al Lido

Dane DeHaan e Daniel Radcliffe in una scena del film "Kill Your Darlings"

Dane DeHaan e Daniel Radcliffe in una scena del film Kill Your Darlings

La Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts si appresta a presenziare in pompa magna alla 70° edizione della Mostra internazionale di Arte cinematografica di Venezia.
Se lo scorso anno l’unico protagonista della serie di Harry Potter ospite del Lido era stato Sirius Black (Gary Oldman), ben quattro sono quelli che sbarcheranno a Venezia nelle prossime due settimane.

Il primo sarà Alfonso Cuaron, regista del film di apertura Gravity con Sandra Bullock e George Clooney, già dietro alla macchina da presa del terzo capitolo della saga, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban.
Domenica 1 settembre il red carpet sarà tutto per il maghetto in persona, Daniel Radcliffe, che arriverà direttamente dal West End di Londra in cui fino al giorno prima sarà impegnato con le repliche dello spettacolo The Cripple of Inishmaan di Martin McDonagh. Radcliffe è protagonista del film Kill Your Darlings di John Krokidas, nella parte del poeta Allen Ginsberg, nel cartellone della decina edizione delle Giornate degli Autori.
Lunedì 2 settembre spazio per il Professore di Difesa contro le Arti oscure Remus Lupin (David Thewlis), l’unico attore protagonista ad accompagnare il film The Zero Theorem di Terry Gilliam, presentato in Concorso.
Mercoledì 4 settembre chiusura all’insegna del Professore di Pozioni -poi di Difesa contro le Arti oscure a partire dal sesto anno- Severus Piton (Alan Rickman), nel cast del film Une promesse di Patrice Leconte, Fuori concorso. In un sondaggio organizzato da MTV, Piton si è classificato addirittura al primo posto fra i personaggi più amati della serie di Harry Potter.

 

Luca Balduzzi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -