Assad: accuse su armi chimiche sono insensate, l’attacco Usa fallira’

Condividi

 

assad26 ago – Le accuse che l’Occidente rivolge al regime siriano in merito al presunto uso di armi chimiche sono “un insulto al buonsenso”. Lo ha detto il presidente siriano Bashar al-Assad in un’intervista al quotidiano russo Izvestia. “Queste accuse – ha proseguito Assad – hanno motivazioni politiche e sono suscitate dalla serie di vittorie che le forze del governo stanno ottenendo contro i terroristi”.

Per il presidente, gli Usa devono sapere che, se decideranno di attaccare militarmente la Siria, “falliranno come in tutte le guerre che hanno scatenato finora, dal Vietnam a oggi”. “Possono avventurarsi in qualunque guerra – ha concluso – ma non possono sapere quanto durera’ e fin dove arrivera'”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -