3 palestinesi uccisi, Anp interrompe colloqui di pace con Israele

Condividi

 

anp26 ago. – L’Autorita’ Nazionale Palestinese ha deciso di annullare la nuova tornata di colloqui di pace con Israele, ripresi solo di recente dopo tre anni di paralisi, a causa dell’incursione di unita’ della polizia di frontiera nel campo profughi cisgiordano di Qalandiya, presso Ramallah, durante la quale tre palestinesi sono stati uccisi e altri diciannove sono rimasti feriti: lo hanno annunciato fonti riservate della stessa Anp.

“La riunione che si sarebbe dovuta tenere oggi a Gerico e’ stata cancellata”, hanno spiegato le fonti, “a causa del crimine israeliano perpetrato in giornata a Qalandiya”. Sebbene non confermato ufficialmente dallo Stato ebraico, il nuovo incontro era previsto in serata. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -