Magdi Cristiano Allam: “Il mio primo faccia a faccia con Cécile Kyenge”

kyengMagdi Cristiano Allam: “Il mio primo faccia a faccia con Cécile Kyenge” (Parlamento Europeo, Bruxelles, 10/07/2013)



   

 

 

14 Commenti per “Magdi Cristiano Allam: “Il mio primo faccia a faccia con Cécile Kyenge””

  1. da cittadino Italiano affermo che il ministro non mi rappresenta assolutamente , anzi è dannosa per tutti i cittadini Italiani !

  2. giuliana caccamo

    avanti Magdi Cristiano siamo tutti con te

  3. Una cosa l’ho capita benissimo nelle ultime parti della intervista rilasciata ho capito dalla signora come fare ad arrampicarmi sui vetri , e veramente penoso vedere una persona intelligete che a tutti i costi cerca di portare avanti un discorso che non ha ne capo ne coda e più persevera e più diventa evidente la sua incapacità a gestire una cosa che non era neanche da proporre ,Proprio una misera figura, quello che vuole lei è contro i cittadini italiani e non porta a nessun miglioramento con i problemi che lei col suo modo di fare ha innescato le leggi che ci sono bastano e avanzano, il suo modo di fare crea il razzismo non lo diminuisce, diciamo semplicemente che non vi era nessun motivo di creare questo ministero visto come si propone ed agisce è come una bomba ad orologeria . Bravo a Magdi Cristiano Allam per la bella intervista !

    • Piermario, hai pienamente ragione, di questo passo farà succedere qualcosa di grave perché abbiamo già tutti i nostri problemi e pertanto non vedo la necessità di aver creato questo ministero, per giunta rappresentato, da un personaggio, che come giustamente dice Antonio non mi rappresenta per niente, anzi crea solo rabbia!

    • sono d’accordo, il discorso della ministra non ha senso, lei dice che togliendo il reato di clandestinità si riduce il numero di clandestini, ma brava!! se in reato non cè non ci sono neppure i clandestino. ma ci prende tutti per cretini?, lei non rappresenta il popolo Italiano ma tutti gli stranieri e questo non accettabile da parte di un ministro che ha giurato sulla costituzione Italiana di rispettare leggi e pensieri del popolo sovrano GLI ITALIANI E NON GLI STRANIERI

  4. Giulia Piacentini

    Ascoltando quste risposte senza senso e senza una certa sicurezza nelle cose in cui dice di credere,posso solo dire che non accetto di essere rappresentata da un ministro che non conosco,non ho votato.Non sono razzista,accetto chiunque onori ai doveri e alle leggi del mio paese,ma non voglio un ministro che cerca di distruggere ciò che tanti Italiani hanno fatto per la loro Patria lottando per essa e perdendo la vita,ogni tanto sarebbe buono fare il giro dei Monumenti e dei Sacrari per rendersi conto di ciò.Grazie Magdi Cristiano Allam per l’amore che ha per l’Italia continui così.

  5. Non è stata in grado di rispondere ad una sola domanda delle 3, se le era pure dimenticate, segno che non ascolta, segno che è stata messa li da qualcuno x infastidisci e basta. Davvero una persona incompetente con zero dialettica, crede di fare la colta ma non ha capito nemmeno cosa significa giurare sulla Costituzione… I miei complimenti invece al Dott. Magdi poiché le sue sono le uniche parole intelligenti e sensate che ho sentito da quando la ministra ha iniziato il mandato in merito all’ argomento immigrazione ecc. Che dire, si commenta da solo sto video, in pratica il Dott.Magdi contro il Nulla!

  6. questa signora (?) non sa nemmeno dove si trova…signora lei siede.immeritatamente,nell’aula del ”mio”parlamento e non sul ”suo”baobab attezzato magari anche con la tv ma pur sempre un baobab…questa è la repubblica italiana e non la repubblica del congo…torni a casa o magari vada a bruxelles dove abitano gli eredi di quelli che hanno asservito il suo paese per anni … le dice niente ”congo belga”?…lei non c’entra niente con l’italia e non non c’entriamo niente con lei … bravo cristiano magdi allam

  7. la cosa comica è che per difenderci dagli attacchi di una straniera abbiamo bisogno di uno straniero (scusa allam) ma ‘ndo cazzo stanno i difensori (a parole) dell’italia mentre questa fa scempio delle nostre millenarie tradizioni????????

  8. silvana marsilli

    Complimenti a Magdi Cristiano per l’intervista fatta alla ministra Kyenge la messa proprio in imbarazzo,incapace anche nel rispondere con il suo fare il razzismo aumenta e noi italiani veri siamo infuriati una persona come lei non la vogliamo , ancora bravo Cristiano avanti cosi ..

  9. Come non essere d’accordo con voi tutti ad eccezioni del sig. Marco, ed aggiungerei chi cavolo l’ha votata? chi c’è la messa? sicuramente il PDME perché non ve ne andate anche voi che già avete fatto molti danni a questa Nazione in modo particolare alla gente ONESTA, LAVORATORI, E PENSIONATI vi dovreste solo vergognare di calpestare i sacrifici fatti dai nostri nonni e i nostri padri e prendere sempre per i fondelli il POPOLO ITALIANO smettete di tirare la corda perché si può stuccare, tutto a un limite.
    La dimostrazione c’è l’ha data il Signor Cristiano Magdi.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -