Al bando i Suv: Romeno travoge e uccide un ragazzino, due feriti.

SUV 48EE6DD59A1472EF57D04FF788B15F_h393_w598_m2_q90_cNYHIUyuySellia Marina (Catanzaro), 24 ago. – Un bambino di dieci anni e’ rimasto ucciso, questa mattina, in un incidente stradale a Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Il piccolo e’ stato travolto da un Suv mentre si trovava davanti al negozio di frutta del padre, sulla strada statale 106, nei pressi dell’incrocio per la frazione Calabricata.

L’impatto e’ stato violentissimo e il bimbo e’ morto sul colpo. Il Suv ha poi finito la sua corsa contro un’altra auto. Nell’impatto sono rimasti feriti anche i conducenti dei due autoveicoli coinvolti.

Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Sellia Marina oltre ai vigili del fuoco, intervenuti anche con una autogru per rimuovere le macchine.

Si chiamava Matteo Battaglia il bambino di 12 anni ucciso da un suv questa mattina. Secondo la ricostruzione dei carabinieri di Sellia Marina, il bambino si trovava in compagnia del nonno davanti al fruttivendolo di proprieta’ della famiglia, quando un suv, guidato da un cittadino romeno, lo ha travolto e ucciso sul colpo.

L’autovettura ha poi finito la corsa contro un’altra auto che e’ stata schiacciata e il cui conducente e’ rimasto gravemente ferito. Le ambulanze del 118 hanno trasportato romeno e l’autista della seconda auto all’ospedale di Catanzaro; i due non sono in pericolo di vita.
Per il bambino invece non c’e’ stato nulla da fare e il suo corpo martoriato e’ stato coperto da un lenzuolo sul tratto della strada statale 106. Per quanto riguarda il cittadino romeno sono in corso ulteriori accertamenti per verificare le sue condizioni psico-fisiche. Il traffico sta subendo notevoli rallentamenti con lunghe code in entrambi i sensi di marcia.
(AGI) .



   

 

 

4 Commenti per “Al bando i Suv: Romeno travoge e uccide un ragazzino, due feriti.”

  1. Eh già, se avesse avuto in mano una punto, mica lo uccideva neeeeee, si sa che solo i SUV sono fatti di ferro, tutte le altre macchine sono di gommapiuma !!!

  2. Ma come fanno questi rumeni, rom ecc. A tenere macchine così costose? Vivono sulla prostituzione, droga, furti ecc. dissanguando i cittadini italiani. È la nostra classe politica dovrebbe vergognar si di permettere certe situazioni, mandando via subito i loro protettori dalle istituzioni, la Kyenge e la Boldrini.

    • Sono pienamente d’accordo con Lei Biagio, aggiungerei che dobbiamo metterci pure, sia Polizia e Carabinieri nonostante il rischio che corrono quanto li beccano vengono anche picchiati e dopo un paio di giorni sono di nuovo liberi a ricommettere gli stessi reati.

    • Sono d’accordo Biagio, e invece di bandire i SUV io bandirei questa marmaglia che viene chiamata per biechi fini elettorali da chi hai citato.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -