Immigrati: 1000 arrivi in 24 ore. Salvini: abolire il ministero dell’Integrazione

sbarchi20 ago. – Sono oltre 700 gli immigrati soccorsi nelle acque della Sicilia, dove ieri erano approdate piu’ di 400 persone, per un totale di mille arrivi nelle ultime 24 ore. Il gruppo piu’ consistente, di 336 persone tra cui 64 donne e un neonato, tutti sedicenti eritrei, viaggiava su un barcone, raggiunto al largo di Porto Empedocle (Agrigento) da due motovedette della Guardia costiera e una della Guardia di finanza. ù

Altri 233 profughi, compresi donne e bambini, erano su un secondo barcone, abbordato dalla nave “Foscari” della Marina Militare a 50 miglia da Lampedusa dove hanno poi operato anche da unita’ della Guardia costiera cui sono stati imbarcati i migranti. Infine, sulla spiaggia di Ognina, a Siracusa, sono stati rintracciati dopo uno sbarco autonomo 67 uomini, che hanno detto di essere siriani e pakistani.

“E’ ufficiale. In autunno parte la raccolta firme per chiedere l’abolizione del ministero dell’Integrazione. Sicuramente saremo presenti in tutte le piazze del Nord, ma siccome riceviamo moltissime richieste anche dal Centro-Sud cercheremo, magari attraverso i Comuni, di essere presenti in tutto il territorio nazionale”. Lo annuncia, da Affaritaliani.it, Matteo Salvini, vicesegretario federale della Lega Nord. “Non solo l’immigrazione. Lavoriamo anche ad altri due o tre quesiti su tasse e lavoro, argomenti che toccano il portafoglio della gente”, spiega Salvini.

“A sinistra come a destra, e penso alla Carfagna, ci sono grosse responsabilita'”, dice ancora. “Il ministro Kyenge, anche lei responsabile, sta solo chiacchierando. Da quattro mesi ha solo parlato e non ha fatto assolutamente niente. Nemmeno un atto concreto. E’ pagata solo per parlare e non fare niente. Ci affidiamo alla gente e non solo agli italiani. Tantissimi stranieri che sono venuti regolarmente – afferma ancora salvini – mi scrivono tutti i giorni su Facebook dicendo che non vogliono il ministro Kyenge e le frontiere aperte per tutti”.
L’esponente leghista rileva che “tutti, in Africa e nel mondo, sanno che in Europa c’e’ un solo Paese autolesionista e che non fa nulla per impedire l’arrivo di clandestini. Perche’ non vanno a Malta, in Francia, in Grecia o in Spagna? Tutti da noi invece”. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Immigrati: 1000 arrivi in 24 ore. Salvini: abolire il ministero dell’Integrazione”

  1. Giuseppe Ummarino

    Mi rammarico moltissimo per essere in accordo con un esponente della Lega Nord ma, il Ministero della Integrazione va soppresso al piu´ presto: e´stata una improvvida operazione di marketing politico e, ancor piu´improvvidamente, affidato ad una persona assolutamente impreparata al ruolo, solo per l´estemporaneo richiamo della sua etnia di origine. A casa, che torni a fare quello che dice di saper fare, l´oculista, e non stia a santimoniare di principi che nulla hanno a che fare con la nostra cultura e con le esigenze generate dal problema degli arrivi dei clandestini.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -