Ma quali lesbiche? Siamo sposate, il nostro era solo un bacio di gioia

Condividi

 

rizhkova_gushina

20 ago – “Siamo sposate, non siamo lesbiche, il nostro bacio in bocca era una espressione di gioia per una vittoria che aspettavamo da otto anni e non una protesta”.

A dirlo sono le due atlete russe Ksenia Rizhkova e Iulia Gushina, vincitrici della medaglia d’oro nella 4×400 ai Mondiali di atletica di Mosca. Smentito, quindi, qualsiasi intento polemico nei confronti della cosiddetta legge anti-gay approvata a inizio giugno dal governo Putin.
“Siamo indignate per l’interpretazione dei media occidentali – hanno aggiunto -, è un insulto a noi e a tutta l’atletica leggera”.

Un bacio che era quindi solo gioia, gioia per la vittoria e per tutto quello che c’è dietro (parliamo di fatica e sacrifici) e nulla più. Anche perché nei paesi dell’est un bacio sulle labbra è prassi quasi comune tra le donne, come gesto d’affetto e di saluto. Ed invece lo si è trasformato in un messaggio politico, anti Putin, anti Isimbaeva, pro gay e chi più ne ha, più ne metta. Balle, tutte balle.

Chi ha perso? Lo sport in generale, e la società che ha dimostrato ancora una volta scarsa cultura sportiva.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Ma quali lesbiche? Siamo sposate, il nostro era solo un bacio di gioia”

  1. legge anti-gay ?..

    Meglio chiarire:
    –>>legge contro la propaganda gay ai->> MINORI
    Che e’ ben diverso. 🙂

    Ovvio che Putin sia osteggiato da questa “UE” piegata e piagata dall’ONU.

    /——-/
    In particolare l’Unicef è stata accusata di aver finanziato un libro in cui si promuove l’aborto e si incoraggiano i bambini ad avere relazioni sessuali con omosessuali, altri minori ed—->> animali.

    Ecco i risultati:
    RIVOLUZIONE SESSUALE: la Spagna promuove la bestialità nelle scuole elementari

    D’accordo con l’organizzazione Professionali per l’Etica, gli studenti della terza elementare, in una scuola di Cordoba nel sud della Spagna, l’Andalusia, stanno partecipando a un corso la cui materia si intitola:

    “La natura ci ha dato il sesso e noi lo possiamo usare con un’altra ragazza, un altro ragazzo oppure con un animale”.

    /——-/

    Poi la gente alla fine legge e si informa :

    OBAMA FINANZIA L’EDUCAZIONE SESSUALE SADO-MASO E IL MESE DELLA MASTURBAZIONE

    Soldi pubblici per 487 milioni di dollari all’anno a Planned Parenthood (ecco perché la multinazionale dell’aborto ha finanziato la campagna elettorale di Obama)

    BRAVO PUTIN!! 😉

    Putin dice no alle adozioni dei bimbi russi da parte di coppie gay.
    Uno schiaffo alla Francia di Hollande

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -