Islamizzazione: facebook ci blocca l’account per la foto della Femen Amina

19 ago – Facebook ha bloccato l’account di uno dei nostri amministratori ed rimosso un contenuto.

Il “reato” è stato quello di inserire una foto (per giunta opportunamente tagliata!) pubblicata sul suo account Facebook da Amina Sboui, l’attivista delle Femen scarcerata poche settimane fa in Tunisia dopo una detenzione protrattasi per due mesi.

Nello scatto (il terzo) la ragazza è ritratta con, sul torace, la scritta, rivolta agli integralisti islamici, “Non abbiamo bisogno della vostra democrazia”. A differenza dei precedenti, l’immagine sembra costruita in studio: Amina, capelli corti ramati e jeans, accende una sigaretta dalla pezzuola imbevuta di benzina di una bottiglia Molotov.

Questa è la foto pubblicata dal nostro admin, nella quale, sforzandosi, si puo’ perfino intravedere (che orrore!) l’accenno di un capezzolo.

facebook-amina

E questa è la foto originale pubblicata dalla Femen Amina e sull’account Twitter francese delle Femen

amina

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -