Egitto, generale Jean avverte: Usa e Ue non possono fare nulla

Condividi

 

jean17 ago – La situazione in Egitto ”ha raggiunto un punto di non ritorno”. Ed e’ uno scenario nel quale ”e’ ridicolo pensare che l’Unione Europea o gli Stati Uniti possano intervenire”. L’unica soluzione possibile sara’ dunque tutta interna, attraverso il ripristino di ”un un regime autocratico appoggiato dai militari”.

E’ l’opinione espressa all’Adnkronos dal generale Carlo Jean, studioso ed esperto di strategie militari e di geopolitica, che si dice scettico sull’impegno a un’azione comune europea, annunciato ieri dal premier Enrico Letta, attraverso un’azione dei ministri degli Esteri, per individuare le possibili misure da adottare per indurre le parti a cessare la violenza.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -