Egitto: arrestato il fratello di Al Zawahri, numero uno di Al Qaeda

al-Zawahiri

17 ago – «Mohamed al Zawahri, fratello del leader di al Qaeda, è stato arrestato a Giza». A darne notizia fonti della sicurezza egiziana. Mohamed è «un leader della Jihad Islamica», sottolineano le fonti. L’arresto sarebbe dovuto al sostegno di Mohamed al Zawahiri alla causa del presidente destituito Mohamed Morsi.

L’uomo, scarce­rato nei giorni della rivolta contro Mubarak, è uno dei leader dei Salafiti per la guerra santa, un cartello di gruppi estremisti egi­ziani. Nei giorni scorsi aveva invocato la guerra santa in Egitto.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Egitto: arrestato il fratello di Al Zawahri, numero uno di Al Qaeda”

  1. iosto col governo egiziano questi mussulmani salafiti sono dei criminali

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -