Crisi: imprenditore 60enne si impicca nella sua azienda

Condividi

 

suicidioROSETO – Un imprenditore di Roseto (Teramo) di 60 anni si e’ tolto la vita, oggi pomeriggio, impiccandosi nell’azienda di sua proprieta’. Dietro l’estremo gesto si nasconderebbe la crisi economica. Infatti i carabinieri di Roseto hanno rinvenuto un biglietto in cui l’uomo spiegherebbe i motivi del gesto, legati alla congiuntura e ai debiti che nei suoi confronti avevano contratto alcuni clienti.

Le difficolta’ lo avrebbero provato psicologicamente. La scoperta e’ stata fatta da un familiare. Il biglietto e’ stato acquisito dai carabinieri che conducono le indagini.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -