Filippi (Pdl): «Per i nomadi sprecati circa 30mila euro»

nomadiCORREGGIO, 16 ago – . Continuano a far discutere i campi nomadi allestiti a Correggio. Ad alzare la polemica, questa volta, il consigliere regionale del Pdl Fabio Filippi.

«L’assessore regionale alle politiche sociali – ha affermato Fabio Filippi – ha confermato la presenza di numerosi insediamenti nomadi in regione: complessivamente i domiciliati sono 2644 di cui 1094 residenti nella provincia di Reggio, a dimostrazione di quanto siano affini alle esigenze dei nomadi le politiche attuate negli ultimi anni dalle giunte reggiane di centrosinistra.

Con il programma di interventi approvato nel 2012 dalla Regione sono stati stanziati a favore dei nomadi presenti nel nostro territorio 1.040.950 euro, di cui a Correggio sono arrivati 63.300 euro. A Correggio sono, infatti, da decenni stabilmente stanziati nuclei di famiglie di nomadi. Due i campi occupati: uno di proprietà comunale in via Sinistra Tresinaro (45 residenti distribuiti in 15 nuclei famigliari), l’altro privato in via Fossa Ronchi. In tre anni il Comune ha stanziato 29.272 euro che, in particolare in questa fase, potrebbero essere spesi diversamente. Le politiche regionali sul tema dell’integrazione dei nomadi – conclude il consigliere – hanno indubbiamente fallito e i risultati negativi sono sotto gli occhi di tutti».  http://gazzettadireggio.gelocal.it

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Filippi (Pdl): «Per i nomadi sprecati circa 30mila euro»”

  1. Sono 60 anni che vedo i rom nella mia città ma sinceramente in 60 anni non ne ho visto nemmeno uno che si sia integrato, grazie gli passiamo gli appartamenti e addirittura quanto non pagano i servizi intervengono gli assistenti sociali e pagano loro le bollette.
    Che paese di m……

  2. Bene, ora continuiamo con questa farsa.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -