Egitto, presidenza: Obama non si basa sui fatti e incoraggia i violenti

Condividi

 

Barack Obama

16 lug – – I commenti del presidente degli Stati Uniti Barack Obama sulla situazione egiziana non si basano sui ”fatti” e rafforzano i gruppi violenti. Cosi’ la presidenza ad interim dell’Egitto, guidata da Adly Mansour, ha contestato la posizione dell’inquilino della Casa Bianca che ha condannato l’uso della forza contro i civili e minacciato di interrompere la collaborazione militare con Il Cairo.

Il presidente Usa ieri ha dichiarato: “Le autorità egiziane devono rispettare i diritti dei manifestanti.” ed ha annullato le esercitazioni militari congiunte con l’Egitto “Bright Star”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -